Scomparsa Prof. Fiorenzo Mazzi

Cari colleghi,

con tristezza vi annunciamo la scomparsa del prof. Fiorenzo Mazzi, fondatore e capo per molti anni del gruppo di cristallografia mineralogica di Pavia, nonché maestro di molti di noi.

Fiorenzo Mazzi era nato a Firenze nel 1924.

Dopo la laurea in Chimica presso la Università di Firenze, e dopo alcuni soggiorni all'estero, nel 1960 aveva ottenuto la cattedra di Mineralogia presso l'Università di Pavia, ed a Pavia ha svolto tutta la sua carriera scientifica.

foto 1
Fotografia del Prof. Fiorenzo Mazzi e del Prof. Giacovazzo in occasione della consegna della pergamena ricordo dell'anno internazionale della Cristallografia (2014)

Nel 1967 è stato uno dei promotori e il primo presidente della Associazione Italiana di Cristallografia. Nel 1970 ha fondato - e poi diretto per qualche anno - il Centro di Cristallografia strutturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Nel 1997 è stato nominato Professore Emerito dell'Università di Pavia, e ha continuato a frequentare il suo studio fino a pochi anni fa.

Autore di una novantina di pubblicazioni sulla caratterizzazione di minerali complessi (soprattutto per quei tempi), è considerato un pioniere della moderna cristallografia mineralogica, ed un grande esperto della risoluzione e del raffinamento di strutture complesse, in particolare di politipi e di geminati.

Persona di carattere molto schivo, tanto da arrivare a rifiutare diversi ambiti onori accademici, è sempre stato per noi pavesi ma anche per molti colleghi italiani, un maestro e la persona di riferimento per la soluzione di molti problemi che lui, col suo caustico spirito fiorentino chiamava di "enigmistica cristallografica", e per i quali aveva in anni lontani preparato una serie di innovativi programmi di calcolo, naturalmente mai pubblicati ma ancora oggi fondamentali nel nostro lavoro.

Elio Cannillo, Roberta Oberti, Vittorio Tazzoli e Chiara Domeneghetti


Per chi volesse salutarlo, la camera ardente si trova presso la Casa Funeraria BBM di via Ciapessoni 21, Pavia. I funerali si svolgeranno nella mattinata di martedì 26 settembre presso la chiesa di San Lanfranco, via San Lanfranco Vescovo 4/6, Pavia.